ORDINI E CONTATTI
Tel +39 348 4444991
info@gincafe.it
amministrazione@gincafe.it
 
 

Info e curiosità

ALIMENTAZIONE MODERNA
Si parla spesso di Alimentazione Moderna, è bene dargli una definizione:
l'Alimentazione Moderna è l'alimentazione della maggioranza della popolazione giovane, quella nella fascia tra i 25 e i 50 anni. Sottolineare che l'Alimentazione Moderna è legata alla popolazione in evoluzione, che costruisce attivamente la società, escludendo quindi i soggetti statici, gli anziani e coloro che non si sono ancora emancipati, distaccandosi dai genitori, è fondamentale, poiché è questa fascia della popolazione che rispecchia il cambiamento della società, esprimendo i nuovi bisogni e le nuove tendenze in fatto di stili di vita, anche alimentari.

In questi ultimi anni sono andate delineandosi due esigenze ben precise da parte della maggior parte dei consumatori:
1) la necessità di risparmiare tempo;
2) il desiderio di mantenere la forma.

Questi due punti sono abbastanza in contrasto con una visione della Alimentazione Tradizionale, caratterizzata dal "mangiare lentamente", sul "convivio", sulla "slow life" proposta come antidoto all'eccesso di stress che spesso è presente nella vita di molte persone.

Prende il sopravvento la famiglia moderna, in cui entrambi i coniugi lavorano, entrambi hanno un trascorso culinario nullo o quasi, ed entrambi hanno pochissimo tempo (...e a volte nemmeno tanta voglia) di cucinare. La preparazione del cibo diventa un'attività anche piacevole, ma da svolgere in poco tempo e che non richieda abilità particolari.

Per quanto riguarda il punto 2, da un lato appare evidente che la maggior parte delle persone è attenta alla propria salute e quindi vuole un modello di cucina salutistico, dall'altro, viste le offerte da parte degli addetti ai lavori, non sembra che gli italiani abbiano una coscienza alimentare particolarmente sviluppata, visto che credono ancora a un modello salutistico poco concreto ed efficace, che punta molto sull'apparenza e poco sulla sostanza. E' a dir poco palese la "globalizzazione" dei piatti e delle pietanze sulle nostre tavole. Anche se in gran parte tradizionalisti, gli italiani amano curiosare fra le pagine dei Menù Internazionali riproponendo, sapori e profumi lontani, magari proprio quelli dell'ultima meta di Vacanza!

RISTORAZIONE & BEVERAGE
Le generazioni si avvicinano maggiormente a gusti e modi di concepire ristorazione e beverage diversi, quindi le aziende hanno intuito che potranno avere posizioni di rilievo solo se concepiranno un nuovo modo di proporre business. Il continente asiatico è molto vicino e stà condizionando il mondo con i propri modi di pensare e di produrre. Le nuove tendenze sono già arrivate dall’impero asiatico che solo da qualche anno si è adattato ed ha sviluppato un sistema camaleontico in grado di plasmarsi ed affrontare qualsiasi nuovo business di tendenza.
La grande idea rivoluzionaria è stata quella di nichelare ingredienti già “Europeizzati” e quindi presenti nei gusti del consumatore: a mero titolo di esempio il nostro Buon Caffè, Italianissimo, ed il prodotto che per eccellenza rappresenta il mondo Asiatico: il GINSENG.

Il prodotto Gincafè si contraddistingue da tutti gli altri non solo per la gradevolezza della miscela ma soprattutto per l’Ingredientistica. Infatti Il Gincafè vanta un’alta percentuale di GINSENG (ben l’1%), a differenza di altri prodotti presenti sul mercato che evidenziano percentuali decisamente più basse. Il prodotto è adattissimo per la prima colazione e diventa eccellente quale momento di relax pomeridiano, come sostitutivo di the, cioccolate o tisane.

Presente sul mercato Italiano da diversi anni, il prodotto si è inserito a livello Nazionale nelle strutture Bar e Ristorazione ed è richiestissimo dal cliente per il consumo in famiglia. La scelta del Business è quella giusta. Attualmente in Italia è in continua crescita l’allarme dei cali improvvisi riguardo il consumo del caffè tradizionale, prima bevanda a carattere Nazionale, che cede spazi a bevande salutistiche alternative quali l’Orzo, il Ginseng e le Tisane.

BEVANDE LIGHT?...SI GRAZIE
Abbiamo cercato di Italianizzare il Pakaging creando un marchio deciso e visibile che identifichi la provenienza ed il tipo di bevanda. Crediamo molto in questo progetto, il sogno di renderlo vivo è stato veramente forte, lo sentiamo nostro, è dentro di noi, ora ci siamo il cerchio è quasi completo, è rosso e si chiama GINCAFE’. Riteniamo vincente altresì la proposta del prodotto totalmente privo di zuccheri con particolare riguardo alle esigenze del consumatore attento alle tendenze salutistiche: infatti la linea Gincafè Unsweetened è predisposta proprio per chi desidera assumere il prodotto facendo attenzione alle calorie. Inizialmente si considerava che il canale per la promozione del prodotto fosse soprattutto quello del Bar tradizionale; in realtà la continua richiesta da parte della famiglia esprime che il posizionamento in strutture organizzate sia la maniera migliore e più veloce per permettere al consumatore di reperire rapidamente e continuamente il prodotto.
Glossario terminologie

SHELF LIFE
Prima di tutto, cosa s’intende con il termine shelf life?
Occorre precisare che la shelf life (che in italiano può essere tradotta come “vita commerciale”, “vita di scaffale” o “stabilità durante la conservazione”) non è direttamente da mettere in relazione alle norme legislative che regolano “il termine minimo di conservazione” o “la data di scadenza” degli alimenti espressi mediante l’indicazione “da consumarsi (preferibilmente) entro”, ma, piuttosto, alla reale durata/stabilità qualitativa durante la conservazione.

Per un produttore determinare la shelf life significa impostare un sistema di controllo analitico dei possibili punti critici di decadimento qualitativo.
Si può intendere come shelf life, o vita commerciale di un prodotto, in determinate condizioni di conservazione, il tempo limite entro il quale il progredire di singoli eventi reattivi determini modificazioni impercettibili, o comunque ancora accettabili, sul piano della sicurezza d'impiego.
Nel corso della conservazione e distribuzione, gli alimenti sono esposti a un elevato numero di fattori in grado di modificare le loro proprietà intrinseche; l'ossigeno, la luce, l'umidità sono solo alcuni di questi in grado d'innescare reazioni di tipo degradativo.
La logica conseguenza dei meccanismi degradativi è l’inaccettabilità di tali prodotti da parte dei consumatori e, nei casi più gravi, la possibile pericolosità derivante da un consumo accidentale.
Risulta pertanto imperativa da parte delle aziende la conoscenza e, quando possibile, la previsione della shelf life dei prodotti sottoposti alle diverse condizioni di trasformazione, di conservazione, di confezionamento (e di confezione), di trasporto e di distribuzione.
Tradizionalmente lo studio della shelf life è stato incentrato sul prodotto. Si dice, ad esempio, che una fragola mantenga un sapore, una consistenza e un aroma stabile per 3 giorni.
L’alimento è invece considerato una miscela complessa per la quale ci sono aspettative, impressioni psicologiche e sensoriali derivanti da attese concrete o risultanti, ad esempio, dall’accettabilità e dall’immagine.

L’approccio più aggiornato comprende l’interazione prodotto-consumatore e secondo tale logica potrà altresì accadere che alcuni consumatori rifiutino tali fragole dopo 1 giorno e altri le accettino per 4 giorni. La conseguenza è che i prodotti non hanno una propria shelf life, in quanto dipende dalla suddetta interazione. Lo studio va quindi incentrato sulla determinazione della probabilità che un consumatore accetti il prodotto oltre un tempo “T”, connettendo in tal modo il rischio non più con il prodotto che invecchia, ma con il consumatore che rifiuta il prodotto stesso.



LINEA CALDO
   
Ivan Cantù Via Pasubio n. 3/c 23900 LECCO (LC) - P. IVA 02970050130 c.f. CNTVNI68C06E507C
 
 
 
home page   servizi e assistenza   prodotti   macchinari   ordini e contatti
    Magazzino
Consegna
Assistenza
Comodato d'uso
  linea caldo
gincafè
guaramix
nocciolì
cioko-ciokò
giandujò
orzò
chai-tea tiger spice
System Fap Time
Infusion time
Biscuit Cup

linea freddo
preparati per sorbetto
preparati per creme
preparati per granite
kit guarnizione iceone
dosagusto
gelatiamo
baci da Roma
iceone
aranciami

  linea caldo
matrix 200/2
matrix 200/3
matrix 200/4
matrix 190 slim
system fap time

linea freddo
caress granitore professionale
faby cream granitore professionale
minigel
expressa professional (spremitore automatico)
expressa chrome (spremitore automatico con hopper)
expressa orangenius (spremitore automatico)
expressa con sistema di conteggio